Google+

Incidente di moto a Targia, perde la vita un 24enne siracusano

Un centauro siracusano di 24 anni, Iginio Ruvioli, ha perso la vita questo pomeriggio nel violento impatto della sua moto contro un’automobile che procedeva in senso inverso. L’incidente si è verificato intorno alle 16 in contrada Targia, una strada molto pericolosa dove nel recente passato si sono verificati altri incidenti dall’esito fatale. Secondo una prima ricostruzione fatta dagli agenti di polizia municipale, accorsi sul posto, il centauro stava viaggiando in sella alla sua moto con direzione di marcia verso Priolo. Foirse in fase di sorpasso ha urtato con una Ford e poi frontalmente con una Volkswagen che procedeva in senso opposto.

L’impatto è stato terribile per il 24enne che è volato per alcuni metri finendo sull’asfalto privo di vita. Inutili i soccorsi, il giovane ha perso la vita sul colpo. La strada si è intasata di traffico fino a sera. Sul posto è giunto anche il magistrato di turno che ha disposto l’autopsia sul cadavere del giovane, trasportato all’obitorio dell’ospedale Umberto primo di Siracusa.

Ancora una volta quel tratto di strada in cui insistono numerosi negozi ed altri esercizi commerciali necessita di un intervento importante con l’installazione di un spartitraffico per evitare, appunto che avvengano incidenti anche gravi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*