Home / Se te lo fossi perso / Politica / Interrogazione di Anzaldi: “Casa del pellegrino subito a disposizione dell’Asp”

Interrogazione di Anzaldi: “Casa del pellegrino subito a disposizione dell’Asp”

Ha scritto al ministro dell’Interno e a quello della Salute il parlamentare Michele Anzaldi di Italia Viva, per porre i riflettori sulla Casa del Pellegrino ceh a suo giudizio andrebbe requisita per essere messa a disposizione dell’Asp per fare fronte all’attuale emergenza sanitaria. “La struttura alberghiera – osserva Anzaldi – composta da 71 camere con bagno,  cucina attrezzata, ampi saloni e ascensori adibiti al trasporto di barelle e allettati, è dotata di 155 posti letto, oltre ulteriori 100 già disponibili, si trova accanto all’Ospedale Umberto I di Siracusa e si presta perfettamente al ricovero degli infetti o a disposizione dell’ASP per ospitare il personale sanitario dell’ospedale”.

La Casa del Pellegrino è di proprietà comunale, attualmente è chiusa. “Il Comune  – spiega Anzaldi – avrebbe dovuto riappropriarsi della struttura a costo zero e potuto agire autonomamente evitando in tal modo pericolosi ritardi. Non si capisce perché perdere ulteriore tempo, vista l’emergenza sanitaria”.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*