Google+
Ultime Notizie

La commissione regionale antimafia giovedì a Siracusa

Farà tappa anche a Siracusa la commissione parlamentare speciale d’inchiesta e di vigilanza sul fenomeno della mafia e della corruzione in Sicilia. L’appuntamento è fissato per giovedì mattina nell’ambito delle missioni istituzionali delle nove prefetture siciliane. I lavori si tengono all’ufficio territoriale del governo, in piazza Archimede, presieduti dal prefetto Giuseppe Castaldo. Saranno sottoposti ad audizione il questore Gabriela Ioppolo, il comandante provinciale dei carabinieri, Luigi Grasso, il comandante provinciale della guardia di finanza, Antonino Spampinato, e il dirigente della Direzione investigativa antimafia di Siracusa, Renato Panvino.

Nel corso della giornata è prevista anche l’audizione del procuratore capo, Francesco Paolo Giordano, con cui la commissione farà il punto sulle inchieste aperte e sullo stato di salute della giustizia siracusana. A guidare la commissione è il presidente Claudio Fava. Della commissione, tra gli altri, fa parte la deputata regionale avolese, Rossana Cannata, nella sua qualità di vice presidente.

La ricostituita commissione antimafia, che ha preso una nuova denominazione, ha preso in carico tutte le questioni ereditate lo scorso anno dalla commissione che era presieduta dall’attuale presidente della Regione Nello Musumeci. Tra queste, le conclusioni delle audizioni relative alla denuncia sporta dall’ex sindaco di Siracusa, Giancarlo Garozzo, a proposito di infiltrazioni mafiose all’interno del partito democratico. Quella commissione aveva concluso le audizioni e doveva soltanto esitare la relazione.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*