Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / La difesa di Gaetano e Graziano Cutrufo puntualizza sul deferimento della procura federale

La difesa di Gaetano e Graziano Cutrufo puntualizza sul deferimento della procura federale

A proposito del deferimento dei fratelli Gaetano e Graziano Cutrufo da parte della Procura Federale della Federcalcio. Avevamo escluso in maniera categorica un coinvolgimento degli stessi nell’inchiesta penale coordinata dalla Procura Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria che, da tempo, ha già concluso le indagini disponendo per gli indagati la comunicazione prevista dal codice di rito. Tra questi non ci sono Gaetano e Graziano Cutrufo. Il difensore di fiducia degli ex dirigenti e legali rappresentanti del Siracusa Calcio srl e dell’ASD Sport Club Palazzolo, avv.Vincenzo Minnella, ha diramato un comunicato stampa che esclude qualunque tipo di responsabilità penale per i propri assistiti nella vicenda che risponderanno del deferimento in sede di Giustizia Sportiva. Il contenuto del comunicato stampa dell’avv. Minnella conferma esattamente quanto riportato nel nostro servizio giornalistico dell’edizione di ieri 21 gennaio. Il legale, rivolgendosi a tutti gli Organi di Stampa, tiene ulteriormente a precisare che i propri assistiti riusciranno a dimostrare davanti agli Organismi della Giustizia Sportiva la loro totale estraneità riguardo gli episodi e gli illeciti contestati dalla Procura Federale della Federcalcio.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*