Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
La fondazione “Siracusa è giustizia, apre ad altri professionistiSiracusaLive | SRlive.it
Home / Se te lo fossi perso / Attualità / La fondazione “Siracusa è giustizia, apre ad altri professionisti

La fondazione “Siracusa è giustizia, apre ad altri professionisti

Per la prima volta professionisti impegnati in campo sociale, ecclesiale, della filosofia e dell’arte fanno parte del Comitato Scientifico della Fondazione Siracusa è Giustizia. E’ stato deciso ieri in seno all’Assemblea dei soci fondatori, tenutasi nella sede dell’Ordine dei Commercialisti di Siracusa, durante la quale si è proceduto con il rinnovo triennale delle cariche. La Fondazione Siracusa è Giustizia, costituita nel 2012 su iniziativa dell’ISISC e della Camera del Commercio con lo scopo di migliorare in concreto l’efficienza del sistema giudiziario e il rapporto dei cittadini con la giustizia, rinnova il suo Segretario Generale.  Corrado V. Giuliano, difatti, prende il posto di Massimo Milazzo, intervenuto in assemblea ieri sera per un saluto finale e al quale tutti hanno rivolto un ringraziamento per l’importante collaborazione negli anni trascorsi.

            Nel direttivo confermati il Presidente Ezechia Paolo Reale (ISISC), Francesco Favi (Ordine Avvocati di Siracusa), Lucia Romeo (Casartigiani), Alfonso Giardina (Confagricoltura), Antonio Randazzo (CIA), Enzo Rindinella (Coonfcooperative), Sandro Romano (Confcommercio), Marco De Benedictis (La Riscossa di Regalbuto, Banca di Credito Cooperativo). Entra a far parte del direttivo Massimo Conigliaro (Ordine dei Commercialisti), assumendo la carica di vicepresidente della Fondazione. Per il Comitato Scientifico è stato confermato in qualità di Presidente Annio De Luca (Ordine dei Notai) e, ancora, Marco Giudice, Loredana Faraci, Elena Salemi, Margherita Lobb e Barbara Marullo a cui si aggiungono i nuovi componenti Roberto Fai, Ornella Fazzina, Padre Rosario Lo Bello, Francesco Fiducia e Renata Giunta. Revisore dei Conti Antonino Trommino e revisore supplente Letizia Mudò. Tutto pronto, dunque, per affrontare sempre con lo stesso entusiasmo nuove attività e nuovi obiettivi affinché la Fondazione rimanga un baluardo ed un sostegno per i cittadini e l’intera collettività, che giornalmente si confrontano con le problematiche concrete della giustizia.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube