Home / Primo Piano / La Sparer Eppan batte la Teamnetwork Albatro

La Sparer Eppan batte la Teamnetwork Albatro

La Sparer Eppan espugna il Pala “Lo Bello” battendo la Teamnetwork Albatro con il punteggio di 32 a 30. Partita intensa per tutti i 60 minuti, forse sentita eccessivamente dai padroni di casa che, in alcuni momenti, hanno concesso qualche errore di troppo agli ospiti consentendo loro di andare alla conclusione con gli ottimi Starolis, capocannoniere della massima serie, e con Oberrauch cecchino implacabile dall’angolo sinistro dell’attacco gialloblu.

Primo tempo giocato sempre sul filo del pareggio. L’Albatro capace di condurre per gran parte del parziale e poi costretta a cedere il vantaggio a pochi secondi dalla sirena.

Nella ripresa bravo l’Eppan ad alzare il ritmo nei primissimi minuti. Gagovic prova a tenere lontano dall’area Canete piazzandogli Oberrauch in marcatura fissa.

Nella ripresa coach Vinci prova a dare maggiore velocità e fluidità alle azioni di attacco alternando Bobicic e Vanoli tra difesa e attacco.

Non basta, però, a recuperare lo svantaggio accumulato. Molte conclusioni, nonostante la buona vena di Cuello (10 reti alla fine anche per lui), si infrangono sul muri difensivo altoatesino.

TEAMNETWORK ALBATRO – SPARER EPPAN 30 – 32 (16-17)

Teamnetwork Albatro: Nobile, Grande, Cuello 10, Vanoli, Canete 10, Pola 3, Lo Bello, Murga 2, Quattrocchi, Sortino 4, Bobicic, Mizzoni, Cuzzupè, G. Fontana, G. Vinci 1, Argentino. All. Peppe Vinci

Sparer Eppan: Bortolot, Brantsch, Lang 1, Starolis 10, Oberrauch 10, M. Pircher 2, A. Pircher, Raffl, Santinelli 3, Semikov 3, Singer, Slijepcevic 2, Trojer-Hofer 1. All. Milijan Gagovic

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube