Home / Primo Piano / L’Ars approva 750mila euro per sanificare la tendopoli di Cassibile

L’Ars approva 750mila euro per sanificare la tendopoli di Cassibile

provato oggi dall’Ars un emendamento di Claudio Fava che stanzia 500 mila euro per i comuni di Porto Empedocle, Pozzallo e Lampedusa per le operazioni di accoglienza in sicurezza dei migranti. Sempre con lo stesso emendamento stanziati 750 mila euro per interventi di sanificazione e di sicurezza sanitaria nei territori di Siracusa-Cassibile e Campobello di Mazara nelle aree delle “tendopoli”
Dichiarazione dell’assessore all’Igiene urbana del Comune di Siracusa, Andrea Buccheri:
“Non poteva esserci giornata migliore della Festa dei lavoratori e dell’anniversario della strage di Portella della ginestra per approvare un emendamento che si facesse carico di rendere più vivibili le vergognose baraccopoli, tutto nell’interesse dei lavoratori e delle comunità che li accolgono. Ringrazio a nome dell’amministrazione comunale l’onorevole Claudio Fava, promotore, sostenitore e firmatario dell’emendamento, e tutte quelle forze politiche che hanno ritenuto meritevole di approvazione del provvedimento “.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*