Google+

L’Asd Siracusa tratta il portierone Massimo Zappino

L’AsdSiracusa ha voglia di iniziare la stagione e di ritornare in campo. È probabile che mister Marco Scifo anticipi a domani pomeriggio il raduno precampionato con l’inizio degli allenamenti sul sintetico del Nicola De Simone. In assoluto segreto e con grandissima riservatezza in queste ore si stanno portando avanti le tantissime trattative. Si vuole reperire il meglio dei calciatori in circolazione che ben conoscono il campionato di promozione e che hanno voglia di sposare l’ambiziosissimo progetto di vertice elaborato dal patron Gaetano Cutrufo di concerto con il Direttore Generale Simona Marletta e con gli altri validissimi collaboratori dello staff societario. C’è una clamorosa trattativa che vorrebbe l’arrivo in azzurro del portierone Massimo Zappino, una vita spesa tra i professionisti con le maglie più prestigiose e con.la lunghissima militanza nelle file del Frosinone del Presidentissimo Stirpe. Zappino che ha famiglia ex ha deciso di vivere nella sua Siracusa potrebbe chiudere la sua prestigiosa carriera proprio in maglia azzurra. I contatti con Patron Gaetano Cutrufo ci sono stati ed il portiere che ha cominciato a muovere i primi passi con la Rari Nantes potrebbe essere allettato anche da un ruolo dirigenziale nel Siracusa che vorrà tornare dove gli compete e cioè fra i professionisti. Un altra trattativa porta al classe 2000 Incatasciato, giovane di grandi speranze e di eccelse potenzialità. Le trattative con Paolo Messina, Massimo Fornoni e Giivanni Petrullo sono in fase avanzata e, tenuto conto della riservatezza delle trattative, si scoprirà solo domani allo start della preparazione chi saranno i primi giocatori che vestiranno l’azzurro. I tifosi sperano vivamente che ci sia anche Fernando Horacio Spinelli, il nuovo Siracusa ha bisogno del suo grande capitano e la sua presenza in campo come nello spogliatoio sarebbe sinonimo di professionalità e concretezza.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*