Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Leader della fede islamica ex detenuto ad Augusta espulso per motivi di sicurezza

Leader della fede islamica ex detenuto ad Augusta espulso per motivi di sicurezza

Il ministero dell’Interno ha espulso ieri 14 gennaio per motivi di sicurezza un altro cittadino tunisino. Si tratta di 46enne già detenuto presso la casa di reclusione di Augusta, da dove è stato scarcerato lo scorso 3 gennaio, per essere trasferito al CIE di Caltanissetta. È stato rimpatriato con un volo decollato da Palermo e diretto a Tunisi. Il monitoraggio all’interno del carcere, al quale era sottoposto, aveva confermato il suo ruolo di leader tra i detenuti di fede islamica e di potenziale pericolosità.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*