Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Lega Pro, il girone del Siracusa a 19 squadre in attesa della PaganeseSiracusaLive | SRlive.it
Home / Primo Piano / Lega Pro, il girone del Siracusa a 19 squadre in attesa della Paganese

Lega Pro, il girone del Siracusa a 19 squadre in attesa della Paganese

Sono stati ufficializzati questo pomeriggio dal Consiglio Federale della FIGC i ripescaggi delle Società in Lega Pro, completando così il format a 60 squadre suddivise in tre gironi. Le Società, che ne avevano fatto richiesta versando a fondo perduto la non modica cifra di 250 mila Euro oltre a 500 mila Euro per l’iscrizione, sono 11 e per il girone C, quello meridionale dove giocheranno le 4 siciliane Siracusa, Catania, Messina ed Akragas, si vedrà la partecipazione delle ripescate Taranto, Reggina, Vibonese, Melfi e Fondi. Sarà un girone “C” o una B/2 altamente spettacolare con tanti derby e la presenza di tifoserie passionali e numerose. Diversamente dall’edizione precedente la Lega Pro, che avrà inizio con il turno del 27/28 agosto prossimi, vedrà i due gironi centro-settentrionali con una divisione geografica verticale, quello occidentale con le favorite Alessandria, Cremonese e Piacenza su tutte (girone A) mentre il raggruppamento orientale vedrà la sfida a tre fra le super corazzate Parma, Venezia e Padova (girone B).

Il Consiglio di Lega Pro ha voluto mantenere la composizione del girone meridionale per permettere alle Società del Sud di fare leva sugli incassi al botteghino tenuto conto della mancanza di aziende o personaggi facoltosi in grado di sostenere gli alti costi di gestione delle compagini. Il Siracusa, la cui preparazione precampionato si è conclusa oggi con il ritiro di Palazzolo Acreide, è chiamato a cimentarsi in un torneo, in cui la presenza di piazze blasonate e con organici di assoluto rilievo sarà il motivo dominante della stagione, con  l’obiettivo minimo e forse massimo della permanenza nella categoria.

Foggia, Matera e Lecce, nell’ordine, partono con i favori del pronostico per la vittoria finale e la promozione diretta mentre Catania, Juve Stabia, Catanzaro  e Cosenza dovranno dimostrare di essere compagini di assoluto riguardo provando a rappresentare quel fattore sorpresa che la Lega Pro è abituata ad annoverare nel percorso della stagione. Queste le formazioni che compongono il girone “C” di Lega Pro 2016/2017: AKRAGAS, CASERTANA, CATANIA, CATANZARO, COSENZA, FIDELIS ANDRIA, FOGGIA, UNICUSANO FONDI, JUVE STABIA, LECCE, MATERA, MELFI, MESSINA, MONOPOLI, PAGANESE, REGGINA, SIRACUSA, TARANTO, VIBONESE, VIRTUS FRANCAVILLA.

M.S.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube