Google+

Lentini, discarica di Armicci: Zito, Ficara e Cunsolo “La VIA di Armicci è scaduta”

“Maria Cunsolo – Un’ importante vittoria del MoVimento 5 Stelle e del Coordinamento No discarica Armicci e i nosti Portavoce Regionali e Nazionali, in particolare di Stefano Zito il quale é riuscito a trovare il cavillo burocratico per bloccare momentaneamente la costruzione della discarica.
La VIA scaduta e mai rinnovata fa si che l’iter burocratico autorizzativo debba ricominciare da zero. Questo permetterà al Comune di Lentini e ai cittadini di presentare documentazioni a supporto della non realizzazione della discarica. Attendiamo inoltre la risposta del Ministero delle Infrastrutture sui liquidi sospetti nella galleria San Demetrio e sui miasmi odoriferi”.

” Stefano Zito – Discarica di Armicci, la Valutazione di Impatto Ambientale è scaduta.

Dopo le nostre richieste e l’analisi della documentazione, è emersa l’attuale inefficacia dell’originario provvedimento di VIA.

Abbiamo analizzato la documentazione richiesta per capire lo stato dell’arte della discarica, abbiamo chiesto un’audizione che si è tenuta il 22 ottobre, durante la quale sono emerse le criticità sulla Via, che ha validità 5 anni, ponendo 2 questioni specifiche all’assessore al Territorio e Ambiente e ai suoi uffici: se ci fosse stata una domanda di proroga o rinnovo dopo il 2018.

A oggi, nessuna delle due è stata richiesta, così come affermato dagli uffici dell’Arta.

Quindi, in questo momento, senza la Via non si può costruire la discarica e una nuova potrà essere richiesta in qualunque momento ma sono istruttorie molto lunghe e comunque. Ad oggi, saranno tutti più attenti, anche i comuni interessati, per far emergere le eventuali criticità per scongiurare definitivamente nuove discariche nel nostro territorio.

Crediamo di avere ottenuto un buon risultato, anche se non è la soluzione definitiva per il territorio di Lentini e per la provincia di Siracusa più in generale, che soffrono da decenni di una crisi ambientale. Ma il nostro impegno per il territorio e per la questione ambientale non si ferma qui. Andremo ancora avanti”.

” Aggiunge Paolo Ficara – Ho segnalato al Ministero delle infrastrutture e dei trasporti le sospette infiltrazioni di liquidi scuri nelle volte della galleria San Demetrio dell’autostrada Catania – Siracusa. La galleria corre sotto la discarica di Grotte San Giorgio, e sono numerose le segnalazioni dei cittadini che lamentano anche odori molesti”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*