Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Lentini, lanciano sassi contro auto: fermati 3 minoriSiracusaLive | SRlive.it
Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Lentini, lanciano sassi contro auto: fermati 3 minori
Il palazzo da cui i minori lanciavano sassi contro le auto.

Lentini, lanciano sassi contro auto: fermati 3 minori

La Guardia di Finanza di Siracusa, nell’ambito del dispositivo di controllo del territorio e del diuturno presidio all’incolumità pubblica, ha sottoposto a fermo tre soggetti minorenni che, dall’alto di un palazzo abbandonato, erano intenti a lanciare sassi contro le autovetture in transito nella centrale via Etnea del Comune di Lentini.
Nel dettaglio, l’intervento è stato operato dalla Tenenza di Lentini ove una pattuglia allertata dalla presenza di pietre lungo la strada, notava la presenza di 3 ragazzi rispettivamente di 13, 15 e 16 anni, nascosti sul tetto di un immobile in costruzione sulla via Etna.
Erano questi ultimi che tentavano, con dei sassi, di colpire le autovetture in transito. Il rapido ed efficace intervento degli uomini delle Fiamme Gialle riusciva a far desistere i tre minorenni che, una volta bloccati, venivano accompagnati presso gli uffici della Tenenza.
Al termine degli accertamenti di rito, i minori venivano deferiti all’Autorità Giudiziaria – Procura della Repubblica dei Minori – per le violazioni previste e punite per lancio di oggetti su mezzi e persone in transito.
L’attività della Guardia di Finanza testimonia l’incessante opera del Corpo a tutela ed a salvaguardia dell’incolumità pubblica scongiurando, nel caso, che l’azione dei minorenni causasse conseguenze ben più gravi per i passanti e si incardina nel più ampio contesto di sicurezza che viene richiesta dal Prefetto, dott. Giuseppe Castaldo, alle forze di polizia nel corso dei comitati provinciali per l’ordine e la sicurezza pubblica con l’attuazione di piani coordinati per garantire alla collettività maggiore sicurezza.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube