Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Liberato dalle autorità maltesi il motopesca “Mariella”

Liberato dalle autorità maltesi il motopesca “Mariella”

E’ stato liberato il motopesca siracusano “Mariella” con i membri dell’equipaggio. La notizia è stata diffusa dal  Sottosegretario alla Pesca, Giuseppe Castiglione, che ha comunicato che le autorità Maltesi hanno liberato il motopeschereccio sequestrato il 9 dicembre scorso. “Sento il dovere – ha detto il parlamentare Enzo Vinciullo, che ha appreso per primo la notizia – di ringraziare il Sottosegretario Castiglione per l’impegno profuso insieme ai funzionari del Ministero, che la scorsa settimana avevo incontrato a Roma per sollecitare la liberazione del motopeschereccio. Si conclude così, positivamente una pagina drammatica vissuta dalla nostra marineria che, ancora una volta, è oggetto di attacchi da parte delle autorità che si affacciano sul Mediterraneo e che, pur rispettosa del diritto internazionale, deve vivere momenti così difficili”.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube