Google+

Libero consorzio, dalla Regione un milione in meno

Il Governo regionale e l’Assemblea Regionale Siciliana hanno ridotto di 10 milioni di euro, rispetto alla Programmazione del 2017, le risorse destinate alle ex Province. A farne le spese, in modo particolare, sarà il Libero consorzio comunale di Siracusa che avrà una riduzione di quasi un milione di euro di risorse destinate al pagamento degli stipendi dei lavoratori e questo nonostante tutte le assicurazioni e tutti i proclami che erano stati fatti negli ultimi mesi. Ma la cosa più grave – fa notare l’ex presidente della commissione bilancio dell’Ars, Enzo Vinciullo – è che, nonostante sia passato oltre 1 mese, ad oggi gli Assessori non hanno ancora firmato il provvedimento congiunto che, in seguito, consentirà agli Uffici di poter far giungere le risorse nelle varie ex Province”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*