Google+

Maltempo, a Rosolini un uomo muore travolto dall’acqua

E’ stato trovato privo di vita l’uomo che era stato dato per disperso lungo la strada statale 115 Noto-Rosolini. Si tratta di Giuseppe Cappello, 52 anni, rosolinese, che ha perso la vita a causa della violenza del maltempo che ieri sera lo ha investito, trascinandolo nelle campagne circostanti. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo stava recandosi sul posto di lavoro essendo agente di polizia penitenziaria. Viaggiava a bordo della sua Dacia Sander quando, a causa della violenza della pioggia, la vettura ha accusato un guasto meccanico. Nel tentativo di verificare cosa fosse accaduto, è sceso dal Suv ma è stato travolto dall’acqua. I primi soccorritori hanno notato la vettura ferma sul ciglio della strada con dentro il telefonino cellulare della vittima. A quel punto sono scattate le ricerche, culminate questa mattina con il ritrovamento del cadavere dell’uomo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*