Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Maltempo, il prefetto Scaduto in collegamento con i sindaci: domani scuole chiuse in provincia

Maltempo, il prefetto Scaduto in collegamento con i sindaci: domani scuole chiuse in provincia

Il Centro Coordinamento Soccorsi (CCS),  attivo dalla giornata di ieri presso la Prefettura di Siracusa, sta monitorando costantemente la situazione in relazione alle previsioni meteorologiche avverse con livello di allerta arancione.

Partecipano i Sindaci della provincia, i vertici del Libero Consorzio Comunale, del Servizio S.05 della Protezione civile regionale, delle Forze di polizia, dei Vigili del Fuoco, dell’Ispettorato Ripartimentale delle Foreste, nonché rappresentanti i rappresentanti di A.N.A.S., del Consorzio Autostrade Siciliane, E-Distribuzione S.p.A., Telecom, RFI – Rete Ferroviaria Italiana.

Nel corso della mattinata di oggi, preso atto dei danni provocati dalle condizioni meteo avverse, è stato deciso che i Sindaci disporranno la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado della provincia per domani, 28 novembre, al fine di consentire le verifiche tecniche dei rispettivi immobili. 

Con rigurdo alle diverse diffuse criticità sulle reti infrastrutturali, Enel e Telecom in particolare hanno già provveduto a rafforzare le rispettive squadre ma gli interventi sono ancora resi difficoltosi per l’impossibilità di operare in alta quota a causa delle forti raffiche di vento.

Scuole e cimiteri chiusi domattina. La decisione è stata assunta da tutti i sindaci per precauzione e anche perché la Protezione civile ha prolungato di 24 ore lo stato di allerta arancione.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*