Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Maltempo, straripa il torrente Porcaria ad Augusta

Maltempo, straripa il torrente Porcaria ad Augusta

Momenti di disagi per i residenti di contrada Gisira a Brucoli e allerta della protezione civile della Misericordia e del personale del Comune di Augusta per lo straripamento del torrente Porcaria. Guard rail divelti ai bordi del ponticello sotto cui scorre il flusso di acqua e strade bloccate per quasi 4 ore in ingresso e in uscita lungo l’unica strada che porta al complesso Gisira, oltre che al villaggio turistico e al santuario Adonai. Un fenomeno che ha allarmato i residenti delle zone limitrofe e messo in allarme i mezzi di soccorso già nelle prime ore della giornata, che hanno lavorato per cercare di arginare l’enorme portata di acqua, fango e detriti vari. Un fenomeno che puntualmente si ripete con le prime piogge invernali, ma che in questa circostanza, pur in assenza di piogge per tutta la mattinata, si è ripresentato impetuoso così come è avvenuto qualche anno addietro. Tra gli abitanti della zona bloccati con le proprie autovetture alcune centinaia prima del disastro, qualcuno ha parlato di esondazione non attribuibile alle acque di scolo dei terreni posti a monte del torrente, ma di una portata enorme di acqua proveniente da una vicina diga. Dopo ore di lavoro il traffico veicolare è tornato alla normalità.

F.G.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*