Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Massimo Riili confermato Presidente di Ance Siracusa: sproniamo le amministrazioni pubbliche a cogliere le opportunità del PNRR.SiracusaLive | SRlive.it
Home / Se te lo fossi perso / Attualità / Massimo Riili confermato Presidente di Ance Siracusa: sproniamo le amministrazioni pubbliche a cogliere le opportunità del PNRR.

Massimo Riili confermato Presidente di Ance Siracusa: sproniamo le amministrazioni pubbliche a cogliere le opportunità del PNRR.

L’Assemblea di ANCE Siracusa, svoltasi ieri, ha eletto per il biennio 2021-2023 la governance della Sezione dei Costruttori Edili di Confindustria Siracusa.

Presidente è stato confermato Massimo Riili. Vice Presidenti sono stati eletti  Margherita Finocchiaro e Alberto Di Stefano, tesoriere Paolo Augliera. Componenti del Consiglio Generale Laura Augliera, Eraldo Blarasin, Luca Galvagno, Salvatore La Rosa, Sebastiano Milazzo e Giuseppe Santoro.

Massimo Rilli ha tracciato un bilancio degli ultimi due anni, caratterizzati dalla emergenza pandemica ma anche dalla resilienza delle imprese edili che hanno visto ripartire i cantieri grazie ai bonus ristrutturazioni.

“La ripresa in atto e la conferma dei bonus, anche grazie al pressing di Ance nei confronti del Governo – ha detto Riili – ci fanno ben sperare di continuare ad assicurare lavoro per le nostre imprese e per i lavoratori del settore. Anche le risorse del PNRR previste nella nostra Regione potrebbero rappresentare una grande opportunità se le Amministrazioni locali si mettessero nelle condizioni di partecipare ai bandi e di far ripartire anche i lavori pubblici che ancora per molte opere infrastrutturali strategiche stentano a decollare”.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube