Home / Se te lo fossi perso / Ambiente / Melilli. Rifiuti ingombranti, il Sindaco Carta mantiene gli impegni: “sinergia tra cittadini e amministrazione comunale”

Melilli. Rifiuti ingombranti, il Sindaco Carta mantiene gli impegni: “sinergia tra cittadini e amministrazione comunale”

In azione… .

 

Il sindaco di Melilli Giuseppe Carta accoglie la proposta rappresentata nei giorni scorsi dal Comitato Bagali-Sabbuci-Santa-Catrina, e mantiene gli impegni sulla pulizia di rifiuti ingombranti nel territorio comunale. Stamane il Settore Ambiente del comune ha predisposto la raccolta di un cumulo di materassi ammassati e altro materiale di risulta ingombrante lungo la strada nella Contrada “Bagali”. Gli attivisti del Comitato ambientalista, Bagali-Sabbuci-Santa Catrina, che da anni si battono contro l’inquinamento selvaggio del territorio, puntano il dito sulle forze dell’ordine, rei di non controllare il territorio oggetto di ogni tipo di smaltimento incontrollato di rifiuti d’ogni genere e natura. “Un fenomeno – dicono gli attivisti – duro da debellare; si trovano lungo la strada materassi, copertoni, spazzatura, cassette di pesce puzzolente, animali morti, bottiglie, lattine, scatole di cartoni, ammassi di carta, vetro, sacchetti di plastica, avanzi di cibo. Rifiuti gettati illegalmente sul suolo pubblico e anche privato senza che vi si presti troppa attenzione, un fenomeno in crescita, legato a una cultura dura da estirpare. Un degrado ambientale e un danno estetico, sugli effetti della qualità della vita, oltre agli elevati costi d’igiene urbana”.

“È urgente una sinergia tra cittadinanza e Comune – concludono gli attivisti del Comitato Bagali-Sabbuci-Santa Catrina- con strategie di contrasto che puniscano gli sporcaccioni”.

C.A.

 

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube