Google+

Mimmo Bellinvia nuovo presidente dell’Associazione regionale di volontariato Ong “Luciano Lama”

Dopo 27 anni, l’Associazione regionale di volontariato Ong “Luciano Lama”, cambia vertice apicale. Lo scorso 29 settembre il voto unanime dell’assemblea generale dei soci, convocata nella sede dell’Associazione (a Enna), ha sancito il passaggio della presidenza da colui che l’ha guidata da sempre – il pietrino Pino Castellano – con chi per diversi anni è stato il suo vice, Mimmo Bellinvia, già segretario generale della Flai Cgil di Siracusa. Un passaggio all’insegna della continuità, anche se Bellinvia ha già detto che vorrà dare una sua impronta all’associazione, tra le più importanti in Italia per le attività di solidarietà verso minori. In 27 anni, l’associazione si è occupata di oltre 18mila accoglienze di bambini e quasi 200 sono stati i convogli umanitari; la “Luciano Lama” ha anche partecipato alla realizzazione di infrastrutture, dedicando tempo anche al dialogo con politica, sindacati e università bosniache, con l’obiettivo di operare per la “ricostruzione morale” delle popolazioni del complesso stato multietnico della ex Jugoslavia. E l’Associazione “Luciano Lama” ha sempre dialogato con tutte le etnie: croata, serba e musulmana. <>. Mimmo Bellinvia, neoeletto presidente, ha affermato: <>. Tutti coloro che volessero conoscere le attività dell’associazione possono collegarsi con il sito istituzionale dell’associazione www.associazionelucianolama.it

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*