Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Morte del piccolo Evan, la madre e il compagno condannati all’ergastolo

Morte del piccolo Evan, la madre e il compagno condannati all’ergastolo

La Corte di Assise ha inflitto la condanna all’ergastolo a carico di Letizia Spatola, 24 anni, la madre del piccolo Evan, il bambino morto il 17 agosto 2020 dopo il suo ricovero all’ospedale Maggiore di Modioca a causa delle percosse subite in precedenza. Stessa condanna per il compagno Salvatore Blanco di 32 anni. I due, che vivevano a Rosolini erano accusati di omicidio e maltrattamenti.

La Corte, presidente Tiziana Carrubba, a latere Carla Frau, li ha condannati anche all’interdizione perpetua dai pubblici uffici e alla decadenza della responsabilità genitoriale. Nel dispositivo di sentenza si legge anche i due imputati sono stati condannati al pagamento di una provvisionale alle parti civili di 50 mila euro in favore della nonna, Elisa Congiu, assistita dagli avvocati, Aurora Cataudella e Nino Savarino, 50mila euro per Stefano Lo Piccolo, padre del bimbo e 25mila euro ciascuno per gli zii, Michael Lo Piccolo e Jessica Lo Piccolo.

La difesa dei due imputati attende il deposito delle motivazioni della sentenza per potere proporre appello.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*