Home / Se te lo fossi perso / Attualità / “No alla guerra per salvare l’Italia”: Alemanno riaccende la Destra Sociale

“No alla guerra per salvare l’Italia”: Alemanno riaccende la Destra Sociale

Il manifesto dell’ex sindaco di Roma, Gianni Alemanno, pubblicato sul quotidiano digitale, Affari Italiani.it, apre un nuovo corso sulla destra italiana. “Vogliamo far sentire la voce di un mondo di destra contrario alla guerra e vuole per l’Italia la neutralità attiva”.

Russia contro Ucraina, la guerra si può fermare: da Roma parte un manifesto di “destra” per dire il conflitto che scuote l’Europa si può fermare e così “Salvare l’Italia”.

A capo del cartello che va contro il centrodestra, c’è l’ex sindaco di Roma, Gianni Alemanno che, dopo aver scartato ogni opzione elettorale, punta a muovere le coscienze. Con Alemanno, si sono dati appuntamento al Centro Congressi Cavour un folto gruppo di esponenti politici e culturali provenienti dal mondo della destra, tra cui gli ex parlamentari di AN Marcello Taglialatela, Francesco Biava e Marco Martinelli.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*