Home / Se te lo fossi perso / Attualità / Non riconosce Rsa , azienda condannata dal giudice del lavoro

Non riconosce Rsa , azienda condannata dal giudice del lavoro

Il giudice del lavoro ha dato ragione alla Filcams Siracusa, condannando per condotta antisindacale l’azienda Ambiente spa che opera nell’indotto del petrolchimico. L’impresa più volte non aveva riconosciuto la nomina del rappresentante sindacale aziendale dell’organizzazione del terziario. “Riteniamo questa sentenza di un’importanza elevata, in quanto l’azienda oltre aver disconosciuto un diritto basilare dell’agire sindacale come la nomina del RSA, nega da oltre due anni un accesso al bagno e alle docce ai propri campionatori che sono a contatto con xiolo, idrocarburi e altri agenti cancerogeni”.

A giudizio dell’organizzazione sociale, le aziende che non riconoscono i diritti sindacali elementari ai lavoratori “spesso trascurano anche quelli basilari dell’uomo. Abbiamo già segnalato alla medicina del lavoro l’assenza della cosiddetta area cantiere e quindi la violazione del Testo Unico sulla sicurezza e l’igiene sul lavoro – afferma Alessandro Vasquez, segretario generale della Filcams – finalmente verrà nominato Rsa ma dobbiamo esercitare i diritti e non porci limiti nel farlo, per impedire che qualcuno pian piano ce li sottragga”.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube