Google+

Noto, bimbo morso da cane: denunciato gestore di agriturismo

Lesioni colpose, questa l’accusa di cui deve rispondere un imprenditore netino, denunciato dai poliziotti del locale commissariato a conclusione delle indagini relative all’aggressione che un cane ha fatto ai danni di un bambino. Gli agenti del Commissariato di Noto hanno denunciato V.V., di 54 anni, per il reato di lesioni personali colpose.
Secondo quanto descritto dagli investigatori, l’uomo, gestore di un agriturismo, avrebbe lasciato incustodito un cane che il 19 luglio ha morso un bambino di 5 anni, ospite della struttura per un breve periodo di villeggiatura insieme con i genitori. Il bimbo era stato ricoverato in ospedale per curare le lesioni riportate durante l’aggressione.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*