Google+

Noto, doveva scontare 4 mesi di reclusione per tre truffe: arrestata

I Carabinieri della Stazione di Noto, impiegati nell’ambito del quotidiano servizio di controllo del territorio, hanno tratto in arresto, in ottemperanza ad ordinanza emessa dal Tribunale di Ivrea (TO), Fortunata Fiaschè , 51 anni, già nota alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia. La donna deve scontare la pena detentiva di 4 mesi di reclusione per tre truffe, commesse nel 2008 nel comune di Rivarolo Canavese (TO).

Condotta in caserma, la donna è stata tratta in arresto e, espletate le formalità di rito, tradotta presso la propria abitazione, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*