Home / Se te lo fossi perso / Attualità / Noto, grande affluenza ai mercatini di Natale

Noto, grande affluenza ai mercatini di Natale

Grande affluenza di visitatori ed anche manifesto gradimento alla prima edizione dei Mercatini di Natale 2014 ideati e promossi dall’Associazione degli abitanti di San Corrado fuori le mura. La frazione collinare netina da ieri sta vivendo la piena atmosfera natalizia e gli organizzatori già dopo le prime ore sono davvero molto soddisfatti: “Un’edizione che definiamo sperimentale – ci dice il Presidente dell’Associazione Orazio Muscato-. Ma i giudizi positivi dei visitatori, considerato che l’utenza è ormai attenta, ci consegnano entusiasmo e soprattutto responsabilità per il prossimo anno. Siamo molto contenti anche per gli artigiani presenti che stanno proponendo oggettistica per idee regalo di qualità, e per il settore alimentare che è particolarmente gradito. Stamane la ricotta calda così come i cavatieddi sono andati letteralmente a ruba. Ma anche tutte le iniziative di contorno, gli zampognari, gli sbandieratori, gli artisti di strada, hanno contribuito a rendere il tutto accogliente e piacevole da vivere”. Insomma abbiamo già capito che ci sarà una seconda edizione. “Per noi, stabili residenti di questa frazione, è importante, per non dire fondamentale, creare queste iniziative accanto ad un impegno quotidiano per i nostri luoghi e la loro fruizione. Sono tante le cose che seguiamo ed, a volte, sproniamo; ormai siamo circa duemila gli abitanti, bisogni ed esigenze aumentano ed è bello che ci possa essere tra noi anche un confronto costante”. I mercatini di Natale proseguiranno per tutta la giornata odierna ed anche domani con tanti momenti, dal concerto dei “Timpa ca tona” stasera, a quello di musica tradizionale siciliana domani sera, con l’intrattenimento per i bambini e le degustazioni. Per chi non c’è ancora andato l’invito a fare una passeggiata in collina è immancabile.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*