Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Noto, il Corteo Barocco ospite alla Festa SS. Maria del Bosco di NiscemiSiracusaLive | SRlive.it
Home / Cultura / Noto, il Corteo Barocco ospite alla Festa SS. Maria del Bosco di Niscemi

Noto, il Corteo Barocco ospite alla Festa SS. Maria del Bosco di Niscemi

Saranno circa trenta i figuranti del Corteo Barocco di Noto che prenderanno parte alla Festa patronale di Niscemi in onore di Maria SS. Del Bosco. L’Associazione netina sfilerà con i consueti abiti d’epoca sabato 8 agosto, a partire dalle 17,30, lungo le strade del centro nisseno. Quello di Niscemi rappresenterà l’ultimo appuntamento della stagione o, come è stato sottolineato in occasione del direttivo riunitosi per mettere a punto gli ultimi dettagli dell’evento, il primo della nuova. “A conferma che la nostra attività, nonostante la pausa estiva va avanti – ha sottolineato il presidente Corrado Di Lorenzo – e questo appuntamento nisseno, già deliberato in precedenza, servirà anche per prepararci al grande evento di settembre a Conegliano Veneto”. L’Associazione Corteo Barocco di Noto, infatti, tra una manifestazione e l’altra nel corso dell’anno, ha sempre messo in risalto quelle che sono le tradizioni e le origini della città netina, con partecipazioni locali (in occasione dell’Infiorata per esempio) o attraverso la presenza durante eventi siciliani o nazionali (una rappresentanza è stata anche all’Expo di Milano). A Niscemi il prossimo 8 agosto, l’associazione netina parteciperà al Corteo Storico delle “Città dei Principi Branciforti”, durante i  festeggiamenti religiosi, infatti, da qualche anno, viene organizzato il “Palio delle Tre Bandiere” e, appunto, il Corteo Storico delle Città dei Principi Branciforti.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*