Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Noto, l’artista Valentina Mammana espone a Timpaviva ad AcirealeSiracusaLive | SRlive.it
Home / Cultura / Noto, l’artista Valentina Mammana espone a Timpaviva ad Acireale

Noto, l’artista Valentina Mammana espone a Timpaviva ad Acireale

La nuova collezione di “Voce del verbo amare on tour” ha visto la luce nella propria città, Noto, dove per tutto il mese di agosto è stata in esposizione in via Silvio Spaventa, in pieno centro storico facendo il pieno di consensi. Tantissimi i visitatori che si sono soffermati con interesse, e non nascondendo l’emozione provata, davanti alle opere di Valentina Mammana e dal canto suo l’artista si è piacevolmente intrattenuta rispondendo alle numerose curiosità sulla sua tecnica, sulle frasi, sul significato più profondo che le tele e le installazioni portano con esse.

Un reale scambio di sentimenti e sensazioni che hanno fatto della personale “Voce del verbo amare on tour” a Noto, un nuovo significativo momento esperienziale, pronta adesso per salpare verso nuovi lidi. Valentina Mammana, e il suo “Voce del Verbo Amare on tour”, è stata tra gli artisti (pittori, scultori e fotografi) protagonisti dell’ottava edizione di Timpaviva: musica, arte, cultura ed ecosostenibilità alle Chiazzette di Acireale. La manifestazione, organizzata e promossa dall’Associazione Culturale Barock, attiva nel territorio acese dal 2009, coinvolgendo l’Amministrazione Comunale, l’Azienda Foreste, le Associazioni, gli artisti e cittadini, sensibili ed attenti, cerca di creare una rete che abbia un unico fine comune: riscoprire, apprezzare e vivere il sentiero naturalistico con rispetto e come patrimonio collettivo.

La location è infatti la grande protagonista della manifestazione: un’antica strada del seicento che, attraversando la Riserva Naturale La Timpa, collega il centro di Acireale con la frazione marittima di S. Maria La Scala. Gli organizzatori puntano su dibattiti, mostre, attività culturali, laboratori, performance e spettacoli, tutto nel rispetto dello spazio che li ospita, con lo scopo di valorizzare il sito affinché sia ampiamente riconosciuto come vero tesoro di storia e valore unico di architettura e paesaggio. L’invito formulato a Valentina Mammana di essere tra i protagonisti di questa ottava edizione è stato prontamente accolto dalla stessa sia per il messaggio universale dell’amore e del rispetto, calzante con gli obiettivi della manifestazione, che per la tecnica. Nei suoi quadri, ed in quelli della collezione “Voce del Verbo Amare on tour”, spesso troviamo l’elemento della cenere vulcanica, e nelle tele di Timpaviva è stato quello predominante trovandoci proprio ai piedi dell’Etna e sul costone lavico meglio conosciuto con il nome di Timpa. In contemporanea alcune delle opere di Valentina sono in esposizione in un noto locale di Siracusa, Namastè sito in Corso Umberto, in occasione dei Mondiali di Canoe Polo iniziati lunedi scorso proprio nella città di Archimede e, come noto, conclusi con la splendida vittoria della Nazionale Italiana.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube