Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Noto, l’Istituto “Aurispa” in prima linea nella rivoluzione digitaleSiracusaLive | SRlive.it
Home / Cultura / Noto, l’Istituto “Aurispa” in prima linea nella rivoluzione digitale

Noto, l’Istituto “Aurispa” in prima linea nella rivoluzione digitale

Ad un anno di distanza dalla nascita del PNSD (Piano Nazionale Scuola Digitale) il MIUR ha organizzato la “settimana del Piano Nazionale Scuola digitale” dal 25 al 30 Novembre 2016. L’evento ha previsto diverse attività volte a promuovere e a riflettere sul percorso di crescita nell’innovazione digitale delle comunità scolastiche. L’Istituto “Giovanni Aurispa”, forte delle sue esperienze, ha voluto partecipare a questa settimana del PNSD attraverso iniziative promosse dal Dirigente Scolastico, Corrado Carelli, che hanno visto coinvolti docenti, alunni e genitori, in attività scolastiche ed extrascolastiche. Le varie tappe si sono articolate in tre giornate : lunedì 28, in orario pomeridiano, tutti i docenti dell’istituto hanno partecipato ad un incontro di formazione sull’innovazione didattica, tenuto dai docenti Corrado Quartararo e Maria Capocasale. Nella giornata di martedì 29 ad essere protagonisti sono stati gli alunni delle classi prime della scuola secondaria che, nell’aula di informatica, hanno svolto delle gare di coding per agevolare l’apprendimento attraverso nuove metodologie come il cooperative learning o il problem solving. Mercoledì 30, invece, il Dirigente, sempre attento ai rapporti scuola-famiglia, ha organizzato un incontro in cui la scuola ha raccontato la sua esperienza ai genitori delle classi 2.0. Quest’anno, infatti, tutti gli alunni delle classi prime saranno dotati in comodato d’uso gratuito dei prestigiosi tablet iPad air, grazie ai quali potranno interagire con tutte le attività e le applicazioni programmate per la didattica digitale. Tale iniziative ha ben pochi riscontri in provincia e pone l’Istituto Aurispa ai vertici della sperimentazione didattica digitale.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*