Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Noto, minaccia con un tubo una donna e il figlioletto: denunciato

Noto, minaccia con un tubo una donna e il figlioletto: denunciato

Una discussione sul pagamento di una sanzione ha fatto andare in escandescenza un uomo che, armato di un tubo di ferro, ha minacciato una donna e il proprio figlio. Il fatto è accaduto a Noto e sono dovuti intervenire i poliziotti del locale commissariato per sedare gli animi, finendo per denunciare il responsabile del gesto, M. A. di 43 anni residente a Noto per i reati di lesioni personali dolose e minacce aggravate.

L’episodio è accaduto nel pomeriggio del 26 settembre, quando i poliziotti sono intervenuti a seguito della segnalazione di una donna, che, poco prima, insieme al figlio quindicenne, era stata vittima di un’aggressione da parte dell’indagato. Le successive indagini hanno consentito di accertare che l’uomo era stato sanzionato per infrazioni al codice della strada mentre si trovava alla guida di uno scooter di proprietà della donna e quest’ultima, obbligata in solido al pagamento delle sanzioni, aveva chiesto di incontrarlo per raggiungere un accordo. L’incontro però si è ben presto trasformato in uno scontro verbale tra i due fino a che l’uomo dava in escandescenza aggredendo la donna e il figlio, minacciati con un tubo di ferro.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube