Home / Cultura / Noto partecipa al salone internazionale del libro di Torino

Noto partecipa al salone internazionale del libro di Torino

Sono le Meraviglie d’Italia” il tema conduttore del Salone Internazione del Libro di Torino 2015. L’anno dell’Expo di Milano, destinata a richiamare milioni di visitatori, offre l’occasione di ripercorrere e ripensare il rapporto con l’immenso patrimonio che abbiamo ereditato. Un tesoro artistico, architettonico, letterario, musicale, linguistico, paesaggistico, che comprende le tecniche materiali, il design, la moda, il cinema, la fotografia e che, nella sua stessa varietà, ha concorso a definire quello che viene riconosciuto come il carattere, l’identità, lo stile italiano. Ed anche quest’anno presente sarà la Città di Noto, con un proprio stand, insieme con Siracusa ed Avola.
La presenza a Torino – dichiara il Vice Sindaco ed Assessore alla Cultura Cettina Raudino, volata stamattina in Piemonte- ci permette di esprimere, in un prestigioso contesto nazionale, il sostegno alla nostra editoria, confermando la volontà di valorizzare il patrimonio immateriale, letterario e storico. Crediamo fortemente nel sistema culturale e nel suo indotto: essere insieme a Siracusa ed Avola rafforza la vocazione di un territorio che si consegna in maniera unitaria ad un pubblico interessato, potenziale fascia di quel turismo culturale da intercettare e che ci individua come polo culturale in Sicilia”. Ed entra poi nello specifico della proposta:”Presenteremo le ultime pubblicazioni su Mariannina Coffa, poetessa e scrittrice anticipatrice dei tempi, che esprime una tra le più importanti identità del nostro territorio; ed anche recenti pubblicazioni, come “Ruga” di Carlo Truppi, dove si narra una vicenda ambientata a Noto. Noto, dunque, come ambientazione di narrazioni romanzate che come fucina di talenti”.
E.V.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*