Home / Se te lo fossi perso / Politica / Noto, presentati i due nuovi componenti della Giunta Bonfanti

Noto, presentati i due nuovi componenti della Giunta Bonfanti

Salutati Giuseppe Genovesi, vice Sindaco, e Salvatore Lucifora, Assessori da giugno 2016 a gennaio 2017, oggi primo del mese sono stati presentati in Sala degli Specchi di Palazzo Ducezio i loro sostituti con una redistribuzione delle deleghe e la Vice Sindacatura andata a Corrado Frasca che con Sabina Pangallo sono i due Assessori riconfermati. Cambi in corsa già paventati in città e che hanno così portato a Palazzo di Città Giusi Solerte, eletta in Consiglio Comunale con 322 voti, nella lista Orgoglio Netino ( al suo posto il primo dei non eletti è Franco Mollica), che al primo turno era nella coalizione che sosteneva il candidato Sindaco Salvo Veneziano, e Stefano Andolina, già Assessore provinciale all’edilizia scolastica nel 2010. Entrambi avvocati hanno mostrato entusiasmo e voglia di fare già nelle prime dichiarazioni: “Sono molto contenta di questa opportunità; la scelta non è stata facile e non per motivi politici ma per motivi familiari. In questi pochi mesi ho potuto vedere come lavora questo Sindaco, ricevendo impressioni del tutto positive, quindi ho deciso di cavalcare quest’onda nonostante mi rendo conto del peso delle responsabilità”. Le deleghe a lei affidate sono: Turismo, Legalità, Gestione e promozione del personale, Servizi alle contrade, Agricoltura, Patrimonio comunale e Riqualificazione aree a verde. Al neo Assessore Stefano Andolina sono state assegnate le seguenti deleghe: Commercio, Attività produttive, Sviluppo economico, Protezione Civile, Sport e Polizia Municipale: “Tutti settori che rivestono una grande importanza e per i quali ho già pronto un piano di interventi. Intanto entro questo mese stileremo le linee guida per il Commercio attraverso il confronto con i titolari delle attività commerciali del nostro territorio. Con l’ufficio sport e con i consiglieri, in ottica di confronto costruttivo, programmeremo i sopralluoghi nei cantieri delle varie strutture cittadine. Proprio nel periodo in cui fui Amministratore provinciale iniziò il progetto per la palestra polivalente del Liceo Artistico, completata in questi mesi ma non ancora fruibile e dunque mi impegnerò per riuscire ad aprirla agli studenti ed a tutta la comunità. Per il settore Protezione Civile l’attività sarà quella della ricerca e reperimento fondi per mettere in sicurezza e prevenire le tante criticità del nostro vasto territorio – e conclude-. Grandi eventi e circolazione, sopratutto nei mesi estivi dove si registra un aumento del flusso veicolare, saranno i temi su cui dovremo prepararci con il Comando della Polizia Municipale”.

 E. V.
In foto da sinistra, Stefanio Andolina, Giusy Solerte, il sindaco Bonfanti, il vice Corrado Frasca e Sabina Pangallo

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*