Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Noto, rubano tre smerigliatrici: denunciati due nomadi

Noto, rubano tre smerigliatrici: denunciati due nomadi

I poliziotti del Commissariato di Noto hanno denunciato due giovani, rispettivamente di 19 e 21 anni, entrambi appartenenti ad una nota comunità nomade, per i reati di furto pluri-aggravato in concorso, violenza e minaccia. Gli stessi, nel novembre dello scorso anno, si impossessavano di tre smerigliatrici, rubandole da un appezzamento di terreno. I malfattori si sono avvalsi di una terza persona che è stata costretta con la forza a farli salire a bordo della propria autovettura per recarsi nel terreno per consumare il furto.

Le indagini, che si sono avvalse di informazioni acquisite sul posto, della visione delle immagini estrapolate da un impianto di videosorveglianza e di riconoscimenti fotografici, hanno consentito di risalire agli autori dei reati.

Inoltre, Agenti del Commissariato di Noto hanno eseguito un ordine di esecuzione per l’espiazione di una pena detentiva in regime di detenzione domiciliare, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale dii Torino, nei confronti di Michele Fiaschè di 72 anni.

L’uomo deve espiare 8 mesi di reclusione e pagare una multa di euro 150, per il reato di truffa pluri-aggravata, consumata nell’aprile 2010 (c.d. truffa dello specchietto).

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube