Google+
Ultime Notizie

Noto, sorpreso in casa a rubare: arrestato da un poliziotto

I poliziotti del Commissariato di P.S. di Noto, hanno arrestato Corrado Cascione di 21 anni residente a Noto, già conosciuto alle forze di polizia, per il reato di furto aggravato in abitazione. Alle ore 6.15, un poliziotto libero dal servizio, transitando per via Roma, si accorgeva che presso un’abitazione vi erano evidenti segni di effrazione. L’Agente, pertanto, si accostava al portone d’ingresso e chiamava in aiuto personale dei Carabinieri ivi presente. Mentre questi ultimi entravano nella casa per verificare la presenza di ladri, il Poliziotto restava fuori per tagliare le vie di fuga ad eventuali malviventi. Il ladro, che era ancora presente in casa, sorpreso dai Carabinieri, tentava la fuga raggiungendo la terrazza di un esercizio commerciale ivi ubicato e saltava sulla strada ma veniva bloccato e tratto in arresto dal Poliziotto.

Sottoposto a perquisizione personale, il giovane veniva trovato in possesso di monili in oro, tra cui un orologio, degli orecchini, una spilla, una collana ed un anello.

Al proprietario dell’abitazione, non presente in casa nel corso dell’esecuzione dell’evento criminoso, formalizzata la denuncia, veniva restituita la refurtiva. Il Cascione, non nuovo a fatti del genere, veniva posto agli arresti domiciliari.

Sono in corso ulteriori approfondimenti di indagine per legare tale episodio ad altri furti commessi a Noto per i quali il Commissariato ha posto in essere un’efficace risposta repressiva arrestando anche, nei giorni scorsi,Giuseppe  Nali in un analogo episodio criminale.

Corrado Cascione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*