Home / Se te lo fossi perso / Attualità / Noto, tutto pronto per l’inizio della scuola

Noto, tutto pronto per l’inizio della scuola

Da Palazzo di Città stamane è arrivata la comunicazione ufficiale che il servizio per il trasporto scolastico degli alunni di alcune contrade montane a Palazzolo Acreide, sede degli istituti scolastici, partirà regolarmente con il primo giorno di scuola. Nessuna penalizzazione per gli studenti residenti nelle contrade di Manchisi, Aguglia, Testa dell’Acqua, Rigolizia, Serravetrano, Bauli, Castelluccio e Granieri, che potranno raggiungere la sede scolastica in tutta comodità. “Esprimo viva soddisfazione – dichiara il Sindaco Corrado Bonfanti nonché assessore al Welfare- per il lavoro preparatorio svolto dagli Uffici e la tempestività delle procedure amministrative”. Dello stesso avviso il neo Assessore Nino Sammito, che già nel suo ruolo di consigliere comunale è stato sempre attento osservatore e protagonista delle attività a servizio delle contrade del vasto comune netino: “Ancora una volta – afferma l’Assessore Sammito- questa Amministrazione sa interpretare bene e con successo le esigenze di quanti nobilitano, con la loro scelta di vita e con il loro lavoro, il nostro magnifico territorio”. Ma non solo servizio di scuolabus, il Sindaco, ha dichiarato altresì, che diversi interventi di sistemazione e riattazione sono stati eseguiti nelle scuole della città e che, grazie all’attività svolta lo scorso anno, anche il servizio mensa partirà con estrema regolarità. “La scuola – conclude Bonfanti- , ha sempre rappresentato il nostro principale impegno e plaudo a quanto messo in campo dal premier Renzi, nella direzione da noi sempre auspicata: scuole dignitose per una istruzione base e prospettiva di una comunità che vuole crescere con consapevolezza e senso critico”. La Sicilia, insieme con la Puglia, vedrà l’apertura della Scuola il 17 settembre, chiudendo di fatto l’elenco delle regioni italiane, si chiuderà battenti il 13 giugno 2015, tranne le scuole dell’infanzia che si fermeranno il 30 giugno. Per quanto riguarda le vacanze calendarizzate quest’anno che sta per iniziare sarà favorevole agli studenti. Prevista una pausa ufficiale di due giorni, il 16 e 17 febbraio, per le vacanze di Carnevale, oltre alla festa della Regione che cade il 15 maggio di ogni anno. Le vacanze di Natale inizieranno domenica 21 dicembre e si rientrerà in classe mercoledì 7 gennaio, mentre la pausa per le vacanze di Pasqua è prevista dal 2 al 7 aprile 2015, con rientro in classe mercoledì.

Emanuela Volcan

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube