Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Pachino, perseguita la moglie: arrestato

Pachino, perseguita la moglie: arrestato

Impedisce di uscire di casa alla ex moglie: arrestato dai Carabinieri di Pachino. In manette per il reato di atti persecutori Gaetano Vincente Zocco di 53 anni.

L’uomo non ha mai accettato la separazione dalla ex moglie avvenuta nel luglio 2011 e, pertanto, ha iniziato a tampinarla con sms e chiamate, sia di giorno che di notte, appostandosi di frequente in prossimità dei luoghi che la donna era solita frequentare. Ieri sera l’ennesimo appostamento: l’uomo si è presentato sotto casa della donna e, dopo averla minacciata, si è posizionato dinanzi alla porta d’ingresso dell’abitazione impedendole di uscire. Tanta paura per la vittima che ha chiamato il 112: dopo pochi minuti la pattuglia intervenuta ha trovato l’uomo, in stato di agitazione, ancora dinanzi la porta della ex moglie. L’uomo è stato accompagnato presso la propria abitazione al regime degli arresti domiciliari.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*