Google+

Pachino. Scongiurato lo sgombero del “Bartolo: Soddisfazione della comunità scolastica

Preso atto della nota della prefettura del giorno 13 u.s., esprimo a nome della intera comunità scolastica dell’Istituto la soddisfazione per l’accordo raggiunto tra le parti (proprietà dell’immobile e Provincia) con l’attiva mediazione del vice-prefetto, che di fatto scongiura lo sgombero dell’edificio scolastico che ospita la sede centrale del “Bartolo” e prevede la stipula del nuovo contratto per ulteriori 12 anni.

Si tratta di un risultato straordinario al quale ha contribuito l’attiva mobilitazione dell’intera comunità scolastica (comitato studentesco, comitato genitori e consiglio d’Istituto) nonché la grande attenzione con la quale gli organi di informazione hanno seguito il problema.

Si ringrazia per la positiva conclusione della vicenda il vice-prefetto dott. Romano, il commissario straordinario dott.ssa Floreno del Libero Consorzio Provinciale di Siracusa, gli Assessori Regionali La Galla e Grasso.

Inoltre si ringrazia per la fattiva collaborazione e solidarietà, i Dirigenti scolastici del territorio, i Commissari straordinari del Comune di Pachino, il sindaco di Portopalo, i consiglieri regionale della deputazione di Siracusa (in particolare On. Cannata e Cafeo) e tutti gli altri soggetti istituzionali e sociali del territorio.

Ad ogni buon conto la situazione contrattuale relativa all’edificio di viale A.Moro sarà sempre oggetto di attento monitoraggio da parte nostra. Si conferma, comunque, l’impegno per la promozione a Pachino di una giornata per la cittadinanza attiva ed il diritto allo studio.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*