Google+

Palazzolo Acreide, festa di San Paolo condizionata dall’emergenza Covid

Nella mattinata del 28 giugno 2020, si è svolta una riunione presieduta dal prefetto Giusi Scaduto,
cui hanno partecipato S.E. Rev.ma Mons. Salvatore Gallo , i vertici delle forze di Polizia e il Comitato organizzatore devoti di san Paolo.
L’incontro si è reso necessario per la definitiva verifica della conformità di alcuni dettagli del programma per la festa di San Paolo, alle direttive vigenti per il contenimento del Covid-19.
Dopo ampio e costruttivo confronto, è stato concordato che la cerimonia della “Svelata” non verà effettuata alle 17,00 di oggi, fermo restando che i fedeli potranno venerare il santo sul fercolo durante la celebrazione delle messe che si svolgeranno nel pieno rispetto delle misure anti-Covid, con ingressi contingenti costante sanificazione degli ambienti.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*