Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Pallacanestro, Kama Italia Aretusa, sconfitta a CrotoneSiracusaLive | SRlive.it
Home / Primo Piano / Pallacanestro, Kama Italia Aretusa, sconfitta a Crotone

Pallacanestro, Kama Italia Aretusa, sconfitta a Crotone

ASd New Team 2000 Crotone- Kama Italia Aretusa 82-75

Asd New Team 2000 Crotone: Di Vico 1, Fall Serigne 23, Venuto21, Infelise 15, Lo Giacco20, Cossari, Dell’Uomo S, Calabretta, Dell’Uomo D, Rotundo 2.

Coach: Colao Pullano

Kama Italia Aretusa: Vitale16, Bonaiuto11, Bellofiore Casiraghi23, Alescio 8, Carbone 5, Ferraro2, Garozzo1, Grasso 9

Coach Bordieri

Parziali: 22-13/47-38/64-56

La Kama Italia non riesce a dare continuità alla vittoria di domenica scorsa in casa con Ragusa. Arriva una nuova battuta di arresto per la squadra di Bordieri, che stasera, nell’anticipo della quarta di andata, si è dovuta arrendere con il punteggio di 82-75 alla New Team 2000 Crotone. Recuperati in extremis Vitale, Casiraghi e Grasso, Bordieri è stato costretto rinunciare a Messina e capitan Agosta, indisponibili per motivi professionali. E la loro assenza si è sentita sotto le plance, viste le percentuali al rimbalzo che hanno visto i calabresi decisamente superiori con uno score di 47 a 25. Fatale anche il primo parziale, chiuso sul 22-13 per i locali. Un margine di nove lunghezze che la squadra di Colao Pullano è riuscita a gestire, rintuzzando gli attacchi dei siracusani che al 35’ si erano portati sul -1, 67-66. Alla lunga grazie anche alla giornata di grazia di Fall e Venuto, Crotone può brindare al primo successo stagionale . Nella Kama Italia in evidenza Claudio Casiraghi che ha totalizzato 23 punti.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*