Home / Se te lo fossi perso / Sport / Pallavolo serie B2, Cede in casa la Pallavolo Augusta

Pallavolo serie B2, Cede in casa la Pallavolo Augusta

Epilogo casalingo amaro per la Pallavolo Augusta maschile di B2. Dopo l’ultima esaltante vittoria di Brolo i megaresi cedono la posta in palio ai palermitani, che vincono 1 a 3 (parziali -16 / 18-25 / 14-25 / 18-25). Augusta in campo con un organico incompleto, pesante l’assenza del centrale Trigilio (fuori per infortunio) e del giovane Solano a casa febbricitante. “Sono amareggiato per il risultato ma soddisfatto per il gioco, – ha commentato il dirigente megarese Franco Gaeta – abbiamo affrontato la gara nel modo giusto combattendo alla pari con i fortissimi avversari, la squadra non mi è dispiaciuta, anzi, mi è veramente piaciuta”. Non sono bastati i 9 punti segnati da Bottino, Maccarrone, Buremi e Floresta, ma quando si gioca con una grande, candidata al salto di categoria, sbagliare è pericoloso: “Soprattutto se i nostri sono riusciti a infilare qualche errore di troppo – ha proseguito Gaeta – e su questo credo che il coach Giovanni Caramagno debba lavorarci per migliorare ulteriormente le nostre performance future”.  Primo set che fila liscio vinto dall’Augusta per 25 a 16,  gli altri set con un avvio favorevole per i locali, sono caratterizzati da parecchi errori nel finale, che permettevano agli ospiti di portarsi avanti fino alla vittoria finale.

F.G.

 

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*