Home / Se te lo fossi perso / Politica / Pippo Ansaldi impugna la sentenza del tribunale sul consiglio comunale

Pippo Ansaldi impugna la sentenza del tribunale sul consiglio comunale

L’ordinanza emessa dal Tribunale di Siracusa in ordine al ricorso presentato nell’interesse di Pippo Ansaldi avverso la delibera del Consiglio comunale del 7 agosto 2018 che ne sanciva la decadenza, va, come tutti i pronunciamenti giudiziari, rispettata, anche quando, come nel caso in esame, non ci convince. La volontà espressa dall’interessato, sulla base del parere espresso dal suo legale conforme a quello reso, in sede di Consiglio, dal Segretario Generale, di impugnare il provvedimento, potrà consentire una ulteriore e più approfondita disamina, favorevole, come auspichiamo, alle solide argomentazioni portate a sostegno del ricorso. Rimane il fatto politico che,per ragioni più formalistiche che sostanziali e tutte ancora da sviscerare in sede giudiziaria, il Consiglio comunale sia stato privato dell’apporto di una persona che gode di diffusa stima per l’impegno generosamente e disinteressatamente profuso per decenni con riconosciuta competenza su ampie tematiche di interesse cittadino, a cominciare da quelle ambientali. Ci auguriamo, nell’interesse della nostra comunità, che questo contributo non venga meno, quale che sia l’ambito, istituzionale o meno, nel quale sarà possibile espletarlo.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube