Google+
Ultime Notizie

Premiato dalla Regione Sicilia il Comune di Canicattini Bagni tra i Comuni Virtuosi per la raccolta differenziata nella fascia tra il 50% e il 65%

Premiato questa mattina a Catania, nella Sala Convegni del Centro Fieristico Le Ciminiere, il Comune di Canicattini Bagni inserito dalla Regione Siciliana tra i Comuni Virtuosi per l’impegno nella Raccolta Differenziata dei rifiuti.

A ritirare il premio, a nome del Sindaco Marilena Miceli e dell’Amministrazione comunale, c’era l’Assessore Sebastiano Gazzara.

Il Comune di Canicattini Bagni per l’anno 2019 si trova inserito nella fascia dei 110 Comuni siciliani che si sono attestati tra il 50% e il 65% di raccolta, mentre sono 133 su un totale di 390 Comuni nell’isola, quelli che hanno superato la soglia del 65% di raccolta.

«Un risultato importante per il nostro Comune – hanno sottolineato il Sindaco Marilena Miceli e l’Assessore Gazzara – dove il servizio di raccolta differenziata viene svolto col sistema del “porta a porta” senza ulteriori aggravio di costi per le utenze. Un riconoscimento che premia l’impegno dei cittadini che con il 52% di raccolta differenziata ci permettono di stare tra i Comuni Virtuosi. Questo premio è altresì uno sprono a fare meglio e ad alzare ancora di più la percentuale di differenziata, per un ulteriore riduzione dei costi di gestione e di conferimento in discarica dell’indifferenziato, con benefici per tutta la comunità in termini di risparmi e di salvaguardia ambientale».

Alla cerimonia di premiazione degli Enti locali virtuosi, presieduta dal presidente della Regione, Nello Musumeci, erano presenti l’Assessore regionale all’Energia e ai servizi di pubblica utilità, Alberto Pierobon, il dirigente generale della Protezione civile, Salvo Cocina e il neo dirigente generale del dipartimento Acqua e rifiuti, Calogero Foti.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*