Home / Se te lo fossi perso / Attualità / Priolo, caro bollette: due esercenti chiudono bottega

Priolo, caro bollette: due esercenti chiudono bottega

I morsi della crisi economica ma, soprattutto, il caro energia, stanno costringendo alcuni imprenditori e commercianti a chiudere le saracinesche. La sospensione dell’attività è stata annunciata dal titolare di uno storico bar di Priolo, che ha scelto di postare sui social il proprio disappunto e la scelta di interrompere l’attività commerciale. Le bollette esose, che fanno lievitare a dismisura i costi energetici, lo hanno indotto a riflettere sul futuro professionale non potendo più bilanciare gli introiti e le uscite.

Fatti due conti, il commerciante ha preferito adottare la drastica quanto drammatica decisione di abbassare le saracinesca del locale e di dare un taglio ai libri contabili. Il suo esempio sarà seguito da altri commercianti priolesi. E’ il caso del titolare di una macelleria, che ha annunciato alla propria clientela di volere interrompere l’attività a causa delle maxi bollette che gli sono state recapitate.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*