Google+

Priolo Gargallo: il primo Comune della Sicilia ad aderire all’AIPTOC

Dopo il Piemonte, la Campania e la Sardegna, Priolo Gargallo è il primo Comune della Sicilia ad aderire all’AIPTOC.
Si tratta dell’Associazione Italiana Professionisti del Turismo e Operatori Culturali, riconosciuta dal Ministero dello Sviluppo Economico, che ha messo a punto una serie di iniziative da condividere con chi opera nel settore.
“Il Comune di Priolo, insieme ad altri Enti e Istituzioni – ha commentato il Sindaco, Pippo Gianni – potrà fornire il proprio contributo in termini di idee, esperienze e apporti scientifici, ricevendo in cambio supporto e formazione, utili ai fini della pianificazione e gestione dei servizi nel campo del Turismo, dell’Arte e dello Spettacolo”.
L’obiettivo è quello di un maggiore adeguamento agli standard europei volti alla diffusione della “Cultura di Qualità”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*