Home / Primo Piano / Priolo il sindaco: “Aiuteremo chi ha perso il lavoro”

Priolo il sindaco: “Aiuteremo chi ha perso il lavoro”

Il sindaco di Priolo Pippo Gianni ha dato mandato agli uffici comunali di predisporre una serie di iniziative a favore di chi, in questo periodo drammatico sia privato del lavoro. “Penso che un ente pubblico come il nostro comune – dice Gianni – debba rispondere alle esigenze dei suoi concittadini che, a causa delle restrizioni per fronteggiare il morbo, abbiano perso un lavoro. Faremo di tutto per garantire a queste persone, che non possono accedere al reddito di cittadinanza, un riscontro economico dignitoso”. Gianni incalza anche le grandi imprese della zona industriale perché in questo periodo di grave difficoltà facciano dei gesti a favore dei medici, degli infermieri e delle strutture sanitarie pubbliche del territorio. Poi rilancia anche l’idea di coinvolgere delle sarte priolesi, per confezionare quante più mascherine possibili da distribuire negli ospedali dove si registra la penuria di questi presidi sanitari indispensabili per medici e operatori sanitari a contatto con i malati.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*