Google+

Priolo, raccolti 16mila chili di plastica

Primi importanti risultati sulla raccolta differenziata, in particolare per quanto riguarda la plastica. A maggio si e’ arrivati ad una quota percentuale di oltre il 38%, grazie al percorso virtuoso intrapreso sinergicamente da cittadini e Amministrazione comunale, in collaborazione con IGM.

Oltre 16 mila Kg di plastica sono stati differenziati dall’insediamento della nuova Amministrazione ad oggi. Il Comune ha dunque avanzato al COREPLA, il Consorzio nazionale che si occupa di raccolta, riciclaggio e recupero degli imballaggi in plastica, una prima richiesta di rimborso, relativa al primo anno, il cui totale ammonta ad oltre 46 mila euro, “L’Amministrazione – ha detto l’Assessore all’Ecologia, Tonino Margagliotti – punta a risolvere qualsiasi tipo di criticita’, facilitando la raccolta differenziata da parte dei cittadini, anche attraverso l’avvio della campagna di sensibilizzazione “DifferenziAmo Priolo”.

“Il giusto conferimento dei rifiuti – ha commentato il Sindaco Pippo Gianni – fa recuperare una parte dei costi al Comune di Priolo, grazie alla popolazione che si impegna sempre piu’ nella raccolta differenziata”. Il Sindaco Gianni si e’ detto soddisfatto dei risultati raggiunti e del percorso virtuoso intrapreso grazie alla collaborazione dei cittadini e ha ricordato che saranno incrementati anche i controlli, con l’installazione di fototrappole nei punti critici, dove spesso si formano discariche a cielo aperto”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*