Home / Se te lo fossi perso / Attualità / Priolo – Senza stipendio da 10 mesi, dipendenti del centro accoglienza incrociano le braccia

Priolo – Senza stipendio da 10 mesi, dipendenti del centro accoglienza incrociano le braccia

Stato di agitazione dei lavoratori del centro di accoglienza di via Prati a Priolo.

È stato indetto dagli operatori sociali per mancato pagamento degli ultimi dieci stipendi ai 30 dipendenti del centro. Gestito dalla cooperativa Freedom e da qualche mese, da Officine sociali.

“Dopo vari contatti con la sindacalista Teresa Pintacorona, dopo infinite attese per essere pagati da luglio del 2020, ad oggi nessuno ci dà risposte sui pagamenti.
Tutti gli operatori sociali, oggi sfiniti e al verde si fermano per giuste cause ed incrociano le braccia senza più garantire i servizi essenziali agli immigrati, fino a quando non avremo garanzie sui pagamenti dei nostri stipendi sia dalla Prefettura che dalla cooperativa per cui lavoriamo. Noi diciamo basta, perché è vergognoso!!!!”

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube