Google+

Priolo si prepara alla giornata sull’autismo

Una giornata per la consapevolezza sull’autismo. Si celebra lunedì primo aprile a Priolo. La partenza del corteo è fissata per le 9.30 per le vie cittadine, per poi confluire in piazza dell’Autonomia comunale. Con la partecipazione degli alunni degli istituti “Danilo Dolci” ì, “Alessandro Manzoni” e “Pam Ely’s” ci saranno momenti ludici ed educativi oltre che l’accoglienza della mascotte “Tito” e del gruppo di animazione del’associazione Zuimama. Sul palco si esibiranno gli stessi alunni in canti, balli e recitazioni.

In piazza saranno attivi stand per la vendita di dolci e gadgets il cui ricavato andrà devoluto in beneficenza per le attività dei bambini autistici. Nel corso dewlla giornata ci sarà la cerimonia di consegna di 20 kits di libri ai due istituti scolastici priolesi.

La giornata della consapevolezza sull’autismo, programmata dal Comune di Priolo prosegue nel pomeriggio nella sala conferenze dell’assessorato alla cultura. Il tema da affrontare è “Conversazione sull’autismo”. Dopo i saluti del sindaco Gianni, dell’assessore alla cultura, Barbara Campione, e di quello all’Istruzione, Marichiara Gambuzza, ci saranno le relazioni del dott. Rio Bianchini, neuropsichiatra infantile e deklla dottoressa Manuela Guarnera, psicologa che tratteranno il tema “L’autismo: diagnosi e trattamento intensivo precoci”.

La giornata si chiude con la presentazione e i filmati di Maria Caltabiano e Antonio Esposito dell’Associazione Angsa, Filippide.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*