Home / Se te lo fossi perso / Sport / Promozione: il Belvedere esordisce in casa contro l’Atletico Catania

Promozione: il Belvedere esordisce in casa contro l’Atletico Catania

Servirà tutta la sua esperienza, al Belvedere, per domare un’altra pretendente al salto di categoria. Giovanni Cerruto si dice pronto e soprattutto rilancia, in vista della sfida di domani pomeriggio al “Giorgio Di Bari” di via Lazio contro l’Atletico Catania, gara valida per la seconda giornata di andata del campionato di Promozione.

“In casa non possiamo fallire – dice l’esperto portiere aretuseo – perché al di là del fatto che noi giochiamo sempre per vincere, tra le mura amiche dobbiamo cominciare a fare punti. Incontreremo un’altra pretendente al salto di categoria. Diciamo che l’avvio di stagione non ci ha detto bene ma anche domenica scorsa a Gela ci siamo battuti alla pari e siamo stati puniti dagli episodi sfavorevoli. Ho visto una grande squadra e anche in Coppa Italia contro il Palazzolo non siamo stati da meno”.

Cerruto guiderà i compagni fra i pali ma non potrà contare sull’apporto di due esperti difensori come Conti e Zagami (problemi alla caviglia per entrambi) e sul contributo di un valido under come Visicale che è stato squalificato per un turno.

“Ma abbiamo comunque una buona rosa e – aggiunge – un gruppo importante. Grandi e piccoli si sono subito integrati bene e di questo va dato atto a tutti perché stanno sposando la filosofia del gruppo, una grande famiglia prima che una squadra di calcio. Sono convinto che con queste caratteristiche potremo dire la nostra, ci batteremo alla morte con tutti, consapevoli che sarà necessario incamerare punti poiché il girone di ritorno sarà ancora più infuocato”.

Tra i 18 convocati del tecnico Nicola Bonarrivo non figurano Gatto (in regolare permesso) e il giovane Castrogiovanni. Per il resto rientra Gambino dopo un lungo stop e Pincio. Fischio d’inizio alle 16, gara ancora a porte chiuse.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube