Home / Se te lo fossi perso / Politica / Prorogato a settembre il termine ultimo per l’approvazione dei bilanci preventivi dei Comuni. Scerra (M5S): “differimento dei termini risultato importante”

Prorogato a settembre il termine ultimo per l’approvazione dei bilanci preventivi dei Comuni. Scerra (M5S): “differimento dei termini risultato importante”

“Come promesso, prorogheremo a metà settembre, il termine ultimo per l’approvazione dei bilanci preventivi e rendiconti d’esercizio dei Comuni.” Così il parlamentare nazionale del Movimento 5 Stelle, Filippo Scerra, commenta l’annuncio del vice ministro dell’Economia e delle Finanze, Laura Castelli, che al termine della Conferenza Stato – Città e Autonomie locali ha fatto sapere che in un prossimo decreto sarà inserita la proroga fino al 15 settembre (la precedente era il 31 luglio).

Nemmeno una settimana fa il vice ministro Castelli, accompagnata da Scerra si era recata a Siracusa, Pachino e Pozzallo per avere un confronto con i sindaci delle province di Siracusa e Ragusa. Incontri inseriti in un più ampio tour siciliano, che dalle parti è stato ritenuto utile e costruttivo e che ha gettato le basi per il successivo tavolo tecnico-politico tra il Ministero dell’Economia, quello dell’Interno, la Regione siciliana e Anci Sicilia.

“Il vice ministro Castelli – prosegue Scerra – sta svolgendo un lavoro molto importante con gli enti locali, e mi ha fatto veramente piacere aver ricevuto parole di apprezzamento nei suoi confronti da parte di tutti i sindaci con cui mi sono interfacciato. La decisione del differimento dei termini è un risultato importante, ma va inquadrato in un lavoro più ampio e strutturale volto al risanamento e riequilibrio dei comuni siciliani”.

Adesso resta solo da capire in quale decreto inserire tale decisione. “Il nostro messaggio politico è forte e chiaro – conclude il parlamentare pentastellato -: dobbiamo cercare di tutelare in ogni modo i Comuni e i servizi che questi possono e devono garantire a favore della cittadinanza. Perchè da una buona politica e da un buon servizio, deriva una buona qualità della vita per i nostri concittadini”

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube